09 Novembre 2015
"Versando Torgiano" 13/14/15 Novembre 2015 - 6 edizione
“VERSANDO TORGIANO” 13, 14, 15 novembre 2015 sesta edizione LA TRADIZIONE DELLA CERAMICA CONTEMPORANEA E DEI PRODOTTI TIPICI: IL VINO E L’OLIO Dal 13 al 15 novembre 2015, si terrà la sesta edizione di “Versando Torgiano”, il contenitore culturale, organizzato dal Comune di Torgiano (PG) che, attraverso una serie di eventi, celebra l’olio e il vino, eccellenze del suo territorio. Il programma comprende: mostre, presentazioni di cataloghi e video per la ceramica contemporanea – presentazioni di libri e film dedicati alla cucina – passeggiate in mezzo alla natura, tra vigneti e oliveti con visite a frantoi e cantine - seminari sull’enologia - degustazioni di vini e di altre prelibatezze. Tutte le sere, dalle ore 19.30, in Piazza Matteotti, la Taverna d'Autunno accompagnerà i visitatori alla scoperta dei piatti della tradizione [...] Continua nell'allegato. “VERSANDO TORGIANO” 13, 14, 15 novembre 2015 sesta edizione LA TRADIZIONE DELLA CERAMICA CONTEMPORANEA E DEI PRODOTTI TIPICI: IL VINO E L’OLIO
leggi tutto
09 Novembre 2015
VASELLE D’AUTORE PER IL VINO NOVELLO 20a edizione
“VASELLE D’AUTORE PER IL VINO NOVELLO” 20a edizione VILMA VILLAVERDE, ENRICO STROPPARO, ANDREA CARUSO Torgiano 15 novembre - 20 dicembre 2015 A Torgiano (PG), dal 15 novembre al 20 dicembre 2015 si terrà la mostra della 20a edizione di “VASELLE D’AUTORE PER IL VINO NOVELLO” per il MACC, Museo dell’Arte Ceramica Contemporanea. Protagonisti dell'edizione 2015 sono l'argentina Vilma Villaverde e gli italiani Enrico Stropparo e Andrea Caruso. L'esposizione è nell'ambito della sesta edizione di “Versando Torgiano”, il contenitore culturale, organizzato dal Comune di Torgiano che, attraverso una serie di eventi, dal 13 al 15 novembre 2015, celebra l’olio e il vino, eccellenze del suo territorio. Il programma comprende: mostre, presentazioni di cataloghi e video per la ceramica contemporanea – presentazioni di libri e film dedicati alla cucina – passeggiate in mezzo alla natura, tra vigneti e oliveti con visite a frantoi [...] Continua nell'allegato.
leggi tutto
09 Novembre 2015
AMPOLLIERE PER L’OLIO NUOVO 6 edizione
Mostra "AMPOLLIERE PER L’OLIO NUOVO” sesta edizione opere realizzate da quattro giovani artisti: Daniele Sciacca, Liu Sixi, Antonio Salzano, Alba Santos Aguado Torgiano 14 novembre - 20 dicembre 2015 Sabato 14 novembre 2015, a Torgiano (PG), alle ore 17, presso il MOO - Museo dell’Olivo e dell’Olio della Fondazione Lungarotti, si inaugurerà la sesta edizione della mostra “AMPOLLIERE PER L’OLIO NUOVO” con opere realizzate da quattro giovani artisti durante il workshop di ceramica "Ceramica Preistorica. Il processo di trasformazione della materia come mezzo di indagine" diretto dal Prof. Giovanni Maffucci che si è tenuto nell'agosto scorso, per il progetto “TORGIANO CONFLUENZA D’ARTE. L'iniziativa è nell'ambito della sesta edizione di “Versando Torgiano”, il contenitore culturale, organizzato dal Comune di Torgiano che, attraverso una serie di eventi, dal 13 al 15 novembre 2015, celebra l’olio e il vino, eccellenze del suo territorio. Il programma comprende: mostre, presentazioni di cataloghi e video per la ceramica contemporanea – presentazioni di libri e film dedicati alla cucina – passeggiate in mezzo alla natura, tra vigneti e oliveti con visite a frantoi e cantine - seminari sull’enologia [...] Continua nell'allegato.
leggi tutto
03 Novembre 2015
"Racconta il tuo Museo" per il Museo dell'Arte Ceramica Contemporanea (MACC). Video di Mirco Denicolò in collaborazione con il Centro giovani di Torgiano.
Progetto “Racconta il tuo Museo” – Centro Giovani di Torgiano Museo Arte Ceramica Contemporanea Video di ceramica animata Premessa: come nasce il progetto I ragazzi del Centro Giovani di Torgiano hanno visitato diverse volte il MACC per appropriarsi dei suoi contenuti e della sua storia. In una occasione hanno apprezzato particolarmente il lavoro dell’artista ceramista faentino Mirco Denicolò esposto al Museo in una mostra collettiva temporanea intitolata “Incontrinterra”. Il Museo oltre ad esporre in maniera permanente le collezioni appartenenti al Comune ospita di volta in volta delle mostre di ceramisti con l’intento di promuovere il vasto mondo della ceramica contemporanea d’artista e il Museo stesso. Il prodotto che avevano pensato di “produrre” per raccontare il loro museo era un loro brano musicale … ma mancava qualcosa per “illustrarlo” con delle immagini. Vedendo il lavoro dell’artista Mirco Denicolò si sono detti: “ecco quello che ci vuole: un video d’artista a completare la parte musicale creata da noi giovani di Torgiano”. Hanno chiesto “è possibile incontrare l’artista e chiedere di collaborare al nostro progetto?” con il permesso degli organizzatori di “Racconta il tuo Museo” Mirco De Nicolò è venuto da Faenza per incontrare i ragazzi due mezze giornate. Insieme hanno discusso, raccontato il loro museo a modo loro, cercato di focalizzare il progetto, fatto ascoltare e discusso del brano musicale, scattato fotografie delle opere del museo, delle case del centro storico, dei ritratti dei giovani del centro ... e così piano piano il progetto ha preso forma e corpo nelle menti … Il video: descrizione del progetto Il video ideato dura circa 3 minuti ed è realizzato con un unico piano sequenza. Si comincia con uno schermo nero, in sottofondo comincia la parte strumentale del brano sviluppato dai ragazzi del Centro Giovani. In dissolvenza appare uno skyline della città di Torgiano, la camera si sposta verso destra e la siluette del paese proseguirà con le sagome delle opere conservate nel Museo che vengono inquadrate come se fossero case. La continuità tra linea dell’abitato e linee delle opere suggerisce la continuità tra civiltà dell’abitare e civiltà del fare. Intanto la colonna sonora aumenterà di volume e si sentiranno meglio le parole del brano. Il video continua con le teste dei ragazzi del Centro Giovani (in una interpretazione grafica) che spuntano dalle vaselle guardandosi attorno, come se abitassero le opere d’arte. La camera continua la propria carrellata inquadrando le facciate di case ispirate alle case del centro storico di Torgiano: dalle cui porte e dalle finestre spunteranno le figure dei ragazzi e ad ogni apparizione dei ragazzi corrisponderà la illuminazione di una opera di ceramica come se fosse una parte integrante dell’abitazione. Con questa sequenza si sottolineano due concetti: l’arte fa parte della cultura della città, l’arte è “svelata” dai giovani. Al termine di questa scena l’inquadratura si allarga, dalle Opere usciranno lettere e segni grafici che voleranno nel cielo a formare il nome del museo: la colonna sonora attenua la parte cantata per fare prevalere la parte strumentale. Partono i testi scorrendo in verticale (notizie sul museo, autori vari, info varie) mentre la musica sfuma, finale in dissolvenza sul nero. Note biografiche dell’autore: Mirco Denicolò è un artista ceramista fuori dai classici cannoni: vero figlio dell’argilla, parte da una galassia immaginativa per raccontare con protagonisti, luoghi, e oggetti storie che dialogano con il vasto pubblico del web: un vero “cantastorie” dei tempi moderni che utilizza la tecnologia legandola al mondo della ceramica in maniera del tutto poetica e suggestiva. Le sue ceramiche (piastrelle quadrate o rettangolare) diventano materia di racconti animati. La “magia” operata da De Nicolò risiede anche nel fatto che un’opera video sottrae materialità alla ceramica, caratteristica intrinseca ritenuta, di norma, quasi irrinunciabile. Nel panorama italiano e mondiale rappresenta un unicum per il modo in cui presenta la ceramica e un suo “derivato” il video: con le caratteristiche estetiche “a passo uno”, scelta stilistica in grado di dilatare la forza evocativa delle immagini. Mirco Denicolò è nato 1962. Diplomato nel 1981 all'Istituto Statale d'Arte di Pesaro e, nel 1983, all'Istituto Statale d'Arte di Faenza. Lavora come artista dal 1987. Fino al 2003 si è occupato di ricerca e sviluppo prodotti per l’industria ceramica. Dal 1999 è docente di laboratorio tecnologico presso l’ISIA di Faenza. Dal 2004 si occupa di didattica dell’arti figurative per i ragazzi delle scuole primarie. Innumerevoli le sue partecipazioni a mostre personali o collettive e per citare solo l’ultima nel 2015 è ospitato alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma (GNAM) per la collettiva intitolata “La scultura ceramica contemporanea in Italia”.
leggi tutto
29 Giugno 2015
Mostra Mercato " Le Meraviglie della Terra "
Mostra Mercato“Le Meraviglie della Terra “ quando la ceramica incontra i prodotti della Terra Torgiano 11/12 Luglio 2015 Presentazione Il Comune di Torgiano strategicamente posto alla confluenza del fiume Chiascio e del Tevere è sin dall’Antichità un territorio votato sia alla ceramica che all’agricoltura. Grazie ad un terreno argilloso e alla presenza di boschi, l’arte della ceramica è stata praticata da più di 2000 anni. L’abbondanza di acqua e un terreno pianeggiante ha permesso ad ortolani, contadini, allevatori di lavorare la terra, le sue dolci colline sono state da sempre ideali per la coltivazione di vite e olivi … tutti questi prodotti e manufatti riforniscono oggi come ieri la vicina città di Perugia.La vocazione agraria del nostro terroir si è arricchita poi di musei che parlano delle nostre tradizioni : vino, olio e ceramica i fiori all’occhiello del nostro savoir-faire .Il Mercato “Le Meraviglie della Terra” di Torgiano in questa sua prima edizione vuole mettere in contatto questi due mondi proponendo la presenza di 25 artisti ceramisti accuratamente selezionati affiancati a piccoli produttori locali che proporranno alla vendita e alla degustazione le loro più pregiate specialità. Un connubio nel nome della Terra Madre che tutto ci dà : quella da coltivare amorevolmente per averne i frutti, quella da plasmare e trasformare con acqua e fuoco per dare risultati straordinari … Nel Centro storico di Torgiano, tutto intorno al Museo Arte della Ceramica Contemporanea (MACC) vedi www.versandotorgiano.it per due giorni di festosa convivialità saranno esposti i migliori prodotti della terra.
leggi tutto
Cerca nel Sito